74^ edizione del Festival di Sanremo: dichiarazione del presidente di UNA, Davide Arduini

“Il Festival di Sanremo lo si guarda. Perché piace, per trovare motivi di critica, per esultare, per indignarsi. Di fatto stiamo parlando di una immensa ‘agorà’ nazionale dove almeno un italiano su quattro si è confrontato non solo sulle canzoni, ma anche sulla politica, sul costume e sulla società. Una conversazione che, anche al di fuori delle lunghe nottate televisive, è proseguita senza soluzione di continuità sui social. 

Il mondo della comunicazione, ovviamente, non è restato a guardare. Ne sono prova gli investimenti record di quest’anno, oltre a 60 milioni di euro. E anche dal punto di vista creativo si sono viste iniziative decisamente originali. Abbiamo visto in questi giorni campagne iconiche, caratterizzate da una creatività non necessariamente legata a produzioni kolossal e pertanto ancora più geniali. Auspico che le aziende, sull’agorà nazionale più importante dell’anno, insistano sempre Leggi Tutto

La giovane violinista Clarissa Bevilacqua dal vivo a Milano per la ripresa degli eventi Feltrinelli dedicati alla musica classica

Reduce dal successo per l’apertura della prestigiosa Mozartwoche di Salisburgo, la ventenne ex enfant prodige del violino Clarissa Bevilacqua si esibirà dal vivo per la prima volta a Milano dopo lunga assenza; lombardo-americana, presenterà per l’occasione il suo album di debutto tutto dedicato alle musiche per violino della compositrice americana Augusta Read Thomas, vero must del panorama musicale anglosassone. Prodotto con BBC, l’album è un vero spaccato della contemporaneità USA ed è un’assoluta novità per l’Italia e Milano.

Clarissa dialogherà con la giornalista e fotografa Grazia Lissi per un progetto d’arte tutto al femminile.

Domani, venerdì 3 febbraio presso Feltrinelli Duomo alle ore 18.30

Clarissa Bevilacqua presenta

Dream Catcher

Leggi Tutto

Ashanti, la regina dell’R&B, celebra i 20 anni dal suo album multiplatino entrando nel mondo dei Non-Fungible Token

A vent’anni dal debutto con un disco che ha fatto la storia della musica, rimanendo in cima alle classifiche degli album di Billboard 200 per 55 settimane, vincendo tra le altre cose anche un Grammy Award e diventando la prima artista donna a vendere più di 500.000 album in una settimana, la cantautrice statunitense Ashanti torna a far parlare di sé mettendo piede nel mondo del web3 e degli NFT.

L’artista simbolo dell’R&B americano, così, mette a segno un altro primato, diventando la prima artista donna nera co-proprietaria della società di tecnologia musicale web3, EQ Exchange, prendendo il controllo del suo destino creativo e commerciale. Fondata dall’imprenditrice tecnologica canadese Janice Taylor, EQ Exchange è la prima società di web3 di proprietà di una donna, ed è dedicata a responsabilizzare i musicisti e premiare i loro fan attraverso la blockcha Leggi Tutto

Looking at porn: il nuovo singolo di Karin Ann che si avvale di importanti collaborazioni

Karin Ann è diventata nel corso degli anni una vera e propria paladina per la comunità LGBT. Con le sue canzoni, ma anche con il suo modo di agire. Combatte in modo attivo per i diritti delle minoranze e cerca di raccontare la generazione dei più giovani, una generazione di nativi digitali che corrono giorno dopo giorno molti rischi. Tra i rischi che i brani di Karin Ann raccontano, la tossicità dell’amore, i disturbi mentali, la discriminazione e infine l’odio sui social network. Proprio dell’odio in rete parla l’ultimo singolo di Karin Ann, in uscita nel mese di febbraio, dal titolo “Looking at porn”.

Looking at porn, il nuovo singol Leggi Tutto